<a href='http://it.123rf.com/profile_tang90246'>tang90246 / 123RF Archivio Fotografico</a>
LOGO CTS Arezzo

P. Coelho

P. Coelho

P. Coelho

"Quando si rimanda il raccolto i frutti marciscono, ma quando si rimandano i problemi, essi non cessano di crescere"

"Quando si rimanda il raccolto i frutti marciscono, ma quando si rimandano i problemi, essi non cessano di crescere"

"Quando si rimanda il raccolto i frutti marciscono, ma quando si rimandano i problemi, essi non cessano di crescere"

<a href='http://it.123rf.com/profile_kostsov'>kostsov / 123RF Archivio Fotografico</a>

"...l'approccio strategico nell'ambito della psicoterapia può essere definito come "arte" di risolvere complicati problemi umani mediante “apparentemente” semplici soluzioni... nonostante infatti certi problemi o sofferenze persistano da molti anni non per questo sono necessarie altrettanto lunghe degenze e complicate soluzioni..."

"...l'approccio strategico nell'ambito della psicoterapia può essere definito come "arte" di risolvere complicati problemi umani mediante “apparentemente” semplici soluzioni... nonostante infatti certi problemi o sofferenze persistano da molti anni non per questo sono necessarie altrettanto lunghe degenze e complicate soluzioni..."

"...l'approccio strategico nell'ambito della psicoterapia può essere definito come "arte" di risolvere complicati problemi umani mediante “apparentemente” semplici soluzioni... nonostante infatti certi problemi o sofferenze persistano da molti anni non per questo sono necessarie altrettanto lunghe degenze e complicate soluzioni..."

G. Nardone

G. Nardone

G. Nardone

<a href='http://it.123rf.com/profile_ulkas'>ulkas / 123RF Archivio Fotografico</a>

"Il vero viaggio di scoperta non è vedere nuovi mondi ma cambiare occhi."

"Il vero viaggio di scoperta non è vedere nuovi mondi ma cambiare occhi."

"Il vero viaggio di scoperta non è vedere nuovi mondi ma cambiare occhi."

Marcel Proust

Marcel Proust

Marcel Proust

<a href='http://it.123rf.com/profile_nastia'>nastia / 123RF Archivio Fotografico</a>

"La maggioranza dei problemi non deriva dalle risposte che ci diamo, ma dalle domande che ci poniamo"

"La maggioranza dei problemi non deriva dalle risposte che ci diamo, ma dalle domande che ci poniamo"

"La maggioranza dei problemi non deriva dalle risposte che ci diamo, ma dalle domande che ci poniamo"

I. Kant

I. Kant

I. Kant

Diritto d'autore: <a href='http://it.123rf.com/profile_alphaspirit'>alphaspirit / 123RF Archivio Fotografico</a>

"Mentre perseguiamo l'irraggiungibile, rendiamo impossibile l'attuabile."

"Mentre perseguiamo l'irraggiungibile, rendiamo impossibile l'attuabile."

"Mentre perseguiamo l'irraggiungibile, rendiamo impossibile l'attuabile."

R. Ardrey

R. Ardrey

R. Ardrey

<a href='http://it.123rf.com/profile_irochka'>irochka / 123RF Archivio Fotografico</a>

"Se io voglio cambiare il mondo intorno a me, devo cominciare a cambiare me stesso."

"Se io voglio cambiare il mondo intorno a me, devo cominciare a cambiare me stesso."

"Se io voglio cambiare il mondo intorno a me, devo cominciare a cambiare me stesso."

M. K. Ghandi

M. K. Ghandi

M. K. Ghandi

Shadow
Slider

 

 

  

Giovedi 14 Dicembre a Ferrara, presso la nota Sala Estense, ci sarà un appuntamento da non perdere con il prof. Giorgio Nardone.

 

Si parlerà di "Anoressia", argomento tanto noto quanto temuto. Sarà un'importante occasione, per la popolazione e lo specialista, per informarsi e trarre nuovi spunti su modalità di intervento innovative.

 


"L'anoressia giovanile. Conoscerla e curarla" è il titolo di una conferenza pubblica che si terrà a Ferrara giovedì 14/12/2017. Relatore della serata sarà il prof. GIORGIO NARDONE, psicologo-psicoterapeuta noto a livello internazionale, fondatore,insieme a Paul Watzlawick, del Centro di Terapia Strategica di Arezzo.

L'ANORESSIA è un tema molto noto, ma al tempo stesso difficilmente trattabile e ritenuto uno dei disturbi più minacciosi per l'incolumità della persona che ne soffre e per la salute della famiglia che, spesso impotente e senza armi, tenta di combattere un vero e proprio tarlo, che fiacca corpo, mente e sensazioni. È una malattia in linea con i nostri tempi che affiancano abbondanza di cibo e modelli di magrezza eccessivi. Il prof. Nardone spiegherà come funziona il disturbo e come una persona possa arrivare a non alimentarsi fino a quasi scomparire e soprattutto come sia possibile vincere questa battaglia per la vita.

La partecipazione alla conferenza è gratuita e non è necessario iscriversi o prenotarsi.

L'evento si terrà presso la Sala della Musica, chiostro S. Paolo che si trova nel centro storico di Ferrara.

La serata vedrà la collaborazione degli Psicoterapeuti Ufficiali del Centro di Terapia Strategica che lavorano a Ferrara e in provincia: la Dott.ssa Giorgia Fabbri (328-6965402) e la Dott.ssa Lara Farinella (347-9635026).

Per informazioni potete contattarci tramite la pagina fb o tramite il recapito telefonico.

Vi aspettiamo numerosi.


Dott.ssa Fabbri

Psicologo psicoterapeuta specializzata in Psicoterapia Breve Strategica

CTS Arezzo

Centro di Terapia Strategica. Istituto di ricerca, training e attività clinica.

Contatti

Riceve per appuntamento - Per informazioni: 3286965402 terapiabrevestrategica@gmail.com

Facebook